Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

25 giu 2017
Si delinea il nuovo attacco della Calvi!

Ultime news dal reparto offensivo della Calvi Noale.

Ci eravamo lasciati che difesa e centrocampo erano già ormai quasi al completo.

Ma megaroelx.com dopo le partenze delle punte biancocelesti della scorsa stagione, eravamo in attesa degli attaccanti per il prossimo impegnativo campionato 2017/2018.

Ed ecco che proprio dalla società noalese, nelle parole di Pierantonio Del Turco, arrivano le conferme di tre innesti.

Con queste mosse siamo certi di aver dato al nostro attacco il giusto apporto di potenza ed esperienza. Possiamo confermare gli arrivi di Daniele Bernasconi e Davide Tonani, entrambi classe ’92 e lo scorso anno in forza all’Arzignano. Tonani è una punta centrale, mentre Bernasconi può fare tranquillamente il primo riferimento offensivo o l’esterno d’attacco.

Inoltre abbiamo investito su un giovanissimo promettente come Pietro Borgogna, classe ’99, dalle giovanili del Chievo Verona.

Ma non solo, possiamo confermare che nei prossimi giorni ufficializzeremo l’arrivo di un’altra punta di rilievo con cui chiuderemo l’assetto offensivo della prima squadra a disposizione di Giovanni Soncin.”

Squadra che dovrebbe ritrovarsi il 24 luglio per l’inizio della preparazione e nel frattempo è a riposo con i suoi elementi come Filippo Casagrande che è contento di essere arrivato a Noale.

"Ho visto da avversario la scorsa stagione che la Calvi era costituita da un gruppo solido e forte. Infatti mi ha sorpreso che sia arrivata alla salvezza solo con lo spareggio. Ma nel calcio queste cose accadono come è successo a noi della VigontinaAdesso il nostro obiettivo sarà quello di salvarci con tranquillità e non dover aspettare l’ultimo momento. 

Magari anche con i miei gol, se i compagni mi aiuteranno e mi metteranno in condizione di arrivare al tiro, che è una delle mie caratteristiche. Ci provo da lontano quando riesco a trovare il giusto spazio e in questo ultimo campionato ho messo a segno 8 reti.”

Forza Calvi!