Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

01 nov 2017
Il Campodarsego sbanca Noale con tre gol nei primi 15'. Calvi - Campodarsego: 1-4

Sapevamo che la sfida con il Campodarsego non sarebbe stata semplice.

La formazione padovana oltre ad essere stata allestita per diventare protagonista in serie D, veniva da tre successi consecutivi e andava recuperando giocatori di qualità, di categoria e con un passo anche superiore alla D. In questa voce vedi i vari Caporali, Radrezza, Aliù, Kabine, Colman Castro, Pietribiasi, insomma loro come tutti gli undici oggi schierati contro i nostri ragazzi. 

E tra questi la piacevole sorpresa di Ndoj, vi ricordate?, cresciuto e titolare in questo gruppo molto forte...

Insomma lo sapevamo, ma prendere tre reti in quindici minuti è proprio arrendersi senza combattere, lasciare strada ad una compagine che non ne avrebbe bisogno.

Così dopo il primo gol di Kabine al 1' e il raddoppio al 4' di Caporali, al terzo gol al 12' di Pietribiasi tutti, nessuno escluso, eravamo consapevoli che recuperare contro questo avversario sarebbe stato proibitivo. Arriverebbe anche l'autorete al 15' di Leonarduzzi a ridare qualche flebile speranza, ma è un film già scritto.
Le velleità dei nostri ragazzi si spengono e non riusciamo più ad impensierie Pirana, anzi al 29' del s.t. Michelotto mette a segno il definitivo 4-1.

Un ko che brucia e che spinge mister Soncin a dichiarare a fine gara:

"C'è stato un vero e proprio blackout che è dimostrazione di una squadra in grave difficoltà. Adesso dobbiamo azzerare tutto e pensare subito alla partita di domenica, quando dovremo affrontare un’altra corazzata come l’Arzignano"


CALVI NOALE                                1

CAMPODARSEGO 1974                 4

CALVI NOALE (4-4-2): Fortin (1’s.t. Bordignon), Boesso (19’s.t. Colli), Taddia, Griggio, Toso, Montemezzo (1’s.t. Vianello), Bernasconi, Casagrande, Tonani, Conti (19’s.t. Baldrocco), Rigon (28’ p.t. Zender). A disposizione: Bandiera, Secco, Inchico, Cuzzi. Allenatore: Soncin

CAMPODARSEGO 1974 (3-4-3): Pirana, Sanavia, Ndoj, Caporali (37’s.t. Beccaro), Colman Castro, Leonarduzzi, Trento (34’s.t. Dalla Vedova), Radrezza (45’s.t. Brentan), Aliù, Kabine (20’ s.t. Michelotto), Pietribiasi (39’s.t. Nalesso). A disposizione: Ballin,  Coppola, Dario, Zanon. Allenatore: Fonti

RETI: 1’p.t. Kabine, 4’p.t. Caporali, 12’p.t. Pietribiasi, 15’ p.t. Leonarduzzi (aut.); 29’s.t. Michelotto

Arbitro: Capriuolo di Bari, assistenti Siboni di Faenza e Ravaioli di Forlì

 NOTE: Angoli: 2-5;  Ammoniti: 30’p.t. Toso, 26’s.t. Trento, 26’s.t. Vianello, 31’s.t. Bernasconi, 35’s.t. Griggio. Recupero: 1’-4’