Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

02 set 2018
Un bel pareggio con il Mestre tiene aperto il discorso qualificazione!

Luci e ombre. Dopo il vantaggio mestrino nel primo tempo una reazione d'orgoglio ha fatto vedere un bel Noale che è riuscito a ribaltare la situazione con la punizione di Dell'Andrea (bella la sfida con il fratello Marco) al 42' e il secondo gol di Boscolo Gioachina al 44'. Il tutto in due minuti.

Il secondo tempo invece ha mostrato una Calvi ancora non al massimo che ha dovuto giocoforza arretrare di fronte all'arrembaggio mestrino. Merito anche degli avversari certo, ma tra una settimana ci sono in palio i primi tre punti del campionato.Se poi la traversa non avesse respinto la bomba di Dordit forse staremmo qui a parlare d'altro.

FORZA CALVI!

CALVI NOALE                                     2

MESTRE                                              2

Calvi Noale: Noé, Fiorica, Taddia, Barison (26’s.t. De Bortoli), Doné, Cassandro, Franceschi (33’s.t. Bagarotto), Bellemo, De Poli, Dell’Andrea A. (41’s.t. Dordit), Boscolo Gioachina (26’.st. Minio). A disposizione: Titomanlio, Ciancio, Sbrogiò, Furlan, Soffia. Allenatore: Vianello

Mestre: Kerber, Dell’Andrea M. (36’s.t. Lunardon), Dal Dosso, Ugo, Servegnini, Brentani, Tonolo (8’s.t. Casarotto), Dalla Via, Zambon (33’s.t. Tito), Bradaschia, Chin. A disposizione: Careri, Peron, Cavagnis, Campagnaro. Allenatore: Zecchin.

RETI: 40’p.t. Cassandro (aut.), 42’ p.t. Dell’Andrea, 44’ p.t. Boscolo, 25’s.t. Bradaschia (rig.)

Arbitro: Mazzer di Conegliano, assistenti Zoccarato e Albertin di Padova

 

NOTE: Primo tempo: 2-1. Angoli: 3-6; Ammoniti: Brentan, Fiorica, Cassandro, Dell’Andrea, Dordit, Chin. Espulso al 24’s.t. Cassandro per intervento con la mano a fermare una chiara azione da rete. Recupero: /-5’