Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

10 set 2018
Alla Prima di Campionato la Calvi non fallisce!

 

CALVI NOALE 2
ISTRANA          1

 

Calvi Noale: Noé, Fiorica, De Bortoli (24’s.t. Franceschi), Barison, Doné, Cassandro, Boscolo (41’p.t. Taddia), Bellemo (39’s.t. Minio), Furlan (36’s.t. Dordit), Dell’Andrea, De Poli. A disposizione: Titomanlio, Soffia, Frison, Bagarotto, Sbrogiò. Allenatore: Vianello

 

Istrana: Gemin, Strippoli, Gallina (14’s.t. Fardin), Barra (1’s.t. Molin), Pedon, Zugno, Figallo (39’s.t. Pellizzari), Doria, Zanatta, Sartori, Bellé. A disposizione: Minin, Biondo, Favaro, Rizzo, Zanin, Facioni. Allenatore: Bonaldo.

 

RETI: 15’p.t. Bellemo, 42’p.t. Furlan, 20’s.t. Zugno

Arbitro: Forzan di Castelfranco V.to, assistenti Calloni e Betello di San Donà
NOTE: Primo tempo: 2-0. Angoli: 6-7; Ammoniti: Taddia, Gallina, Molin. Recupero: 2’/-4’

Bravi ragazzi!

Una vittoria meritata dopo una bella partita contro un ottimo avversario!

Comincia nel migliore dei modi il campionato di Eccellenza 2018/2019 per la Calvi Noale che davanti al proprio pubblico conduce un bel primo parziale combattuto e pieno di occasioni, mette in mostra un talentuoso Dell'Andrea, autore di due assist, e tante gradevoli individualità. Ottimi i vari Bellemo, De Poli, Furlan che ritrova la via della rete, ma tutta la squadra si disimpegna bene.

Poi nel secondo parziale, dopo aver chiuso i primi 45' avanti 2-0, normale la reazione avversaria con l'Istrana che alza il baricentro e la Calvi che prova a controllare. Ma il giro palla sembra non essere la carta vincente dell'undici di Vianello che infatti soffre e incassa il 2-1 di Zugno da palla inattiva frutto di qualche disattenzione di troppo. A quel punto il Noale ricomincia a verticalizzare e se non fosse per le parate salva risultato di Gemin, il risultato potrebbe sorridere ancora di più ai nostri colori, ma va bene così!

E adesso si va a Sedico!

FORZA CALVI!