Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

10 feb 2019
Taddia mette il sigillo sulla vittoria di Nervesa!

CALVI NOALE  1

NERVESA          0

Calvi Noale: Noé, De Bortoli, Taddia, Minio, Doné (28’p.t. Cassandro – 49’s.t. Tobaldo), Frison, Franceschi, Fiorica, Furlan, De Poli, Dell’Andrea (13’s.t. Barison); A disposizione: Fornea; Graziano Alves; Spolaore; Cassiani; Bozzato; Sbrogiò. Allenatore: Vianello.

Nervesa: Mion, Zonta, Biasi, Fracaro (39’s.t. Concas), Ton, Rossetto, Visentin (41’s.t. Magli), Marcon (21’s.t. Sandri C.), Luna (26’s.t. Cibin), Baggio, Mason; A disposizione: Coran; Dametto; Pinarello; Sandri N.. Allenatore: Baldi

RETI: 37’s.t. Taddia

Arbitro: Pazzini di Verona. Assistenti Cerato di San Donà di Piave, Piran di Padova.

NOTE: Angoli: 4 - 6; Ammoniti: 28’ p.t. Minio, 5’s.t. Marcon, 19’s.t. Mason, 24’s.t. Zonta, 42’s.t. Furlan; Recupero: 1’ – 4’

Non poteva che essere un eurogol a decidere la sfida Calvi Noale - Nervesa.

E il sinistro di Taddia è uno di questi, uno di quei gol che ricordi e che poi annoveri nella storia della società. Minio sulla destra che si accentra e mette una palla morbida a centro area. La difesa riesce solo ad allungare la traiettoria del pallone e booommmm!! Perché la conclusione al volo di sinistro è di quelle imparabili, nel sette alla sinistra di Mion, il quale non accenna nemmeno al tuffo, tanto è preciso e fulminante il tiro.

Questa redazione sta cercando di raccogliere l'istante video della rete e saremo pronti a condividerlo con i nostri tifosi, perché quello è stato il momento culminante di un successo che altrimenti avremmo rischiato di vederci sfuggire.

Infatti sembrava proprio bloccata sullo 0-0 questa partita. Nel primo tempo pressing e maggiore velocità avversaria, pur non correndo troppi pericoli, ci avevano costretto nella nostra metà campo. Anche se la migliore occasione capita sui piedi di Fiorica 17' con Mion che riesce in qualche modo ad alzare sopra la traversa.

Nel secondo tempo decisamente meglio con il baricentro più alto e maggiore determinazione, ma ancora non così incisivi come in altre occasioni. Per due volte Dell'Andrea sfiora il bersaglio grosso, ma poi esce per lasciare il posto a Barison.
Poi più nulla sino alla rete di Taddia...

E i tre punti che cercavamo incamerati... con fatica ma alla fine meritatamente!

E adesso pronti per la trasferta in casa della capolista Liapiave?

#forzacalvi