Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

10 apr 2019
Nessuno si e' distratto con l'Union Qdp ma adesso ci aspetta il Mestre!

CALVI NOALE                           2

UNION QDP                                0

Calvi Noale: Noé, De Bortoli, Taddia, Minio (46’s.t. Franceschi), Doné, Cassandro, Barison, Bellemo, Tobaldo, De Poli, Fiorica (24’s.t. Dell’Andrea) A disposizione: Fornea, Graziano Alves, Frison, Bagarotto, Livotto, Furlan. Allenatore: Vianello.

Union Qdp: Forner, Serafin, Biasin, Bedin, Merotto, Mognon, Yara (10’s.t. Scopel), Markovic, Cvetkovic, Sinameta (24’s.t. Di Noto), Diomande (35’p.t. Tessaro). A disposizione: Pazzaia, Andreola, Lorenzon, Trevisiol, Mognon, Vigo. Allenatore: Fedato

RETI: 30’p.t. Minio, 22’s.t. Fiorica

Arbitro: Volpe di Vibo Valentia. Assistenti Botter di Castelfranco V.to, Giaretta di Bassano.

NOTE: Angoli: 1-5; Ammoniti: Doné, Bellemo, Markovic, Tessaro, Cvetkovic, Merotto, Biasin. Recupero: 4’- 3’

Noale. Non finisce di stupire la Calvi che si conferma e torna a vincere anche con l'Union Qdp. Un gol per tempo per i ragazzi terribili di Vianello, prima capitan Minio con una punizione perfetta, poi Fiorica che arriva in doppia cifra in campionato.

Vittoria convincente e meritata e adesso subito testa a sabato, anticipo della quattordicesima di campionato, quando al Baracca ci aspetta il Mestre, secondo in classifica.

Mestre secondo, Calvi terza... gli arancioneri non vogliono mollare la presa sulla Luparense che adesso dista sette punti... molti ma non troppi per continuare a sperare. Ma l'undici noalese non deve distrarsi... i cinque punti che ci separano dalla formazione del presidente Serena ci consentono ancora di ragionare in termini di post season, ma non devono aumentare!

Obbligo, quindi, uscire indenni dal Baracca dalla sfida delle 15.00 di sabato 13 aprile e poi giocarci tutte le chances negli ultimi due turni!

#forzacalvi