Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

20 set 2019
Dopo la Coppa adesso e' il momento di pensare al campionato!

Passata la delusione dell'eliminazione dalla Coppa Italia, rimane il rammarico per un'occasione sfumata anche per colpa di una buona dose di sfortuna nella sconfitta per 1-0 contro la Robeganese di mercoledì scorso.

Perché visto il pareggio in serata dell'Istrana in casa con il Montello, un successo contro i cugini avrebbe voluto dire passaggio del turno.

Forse però è meglio così. In questo momento le energie devono essere profuse nel campionato, nel prossimo appuntamento di domenica proprio contro una delle quattro avversarie del girone di Coppa, l’Istrana.

Da affrontare con alcune certezze. Nel confronto con Bandiera e compagni c’è stato spazio per alcuni ragazzi che potranno ben tornare utili alla causa noalese. Nel primo parziale ben si è distinto Pietro Vianello, opposto a un avversario scomodo come Rizzato, ma anche a centrocampo ha fatto la sua parte Gabriele Stefani, due duemila di cui sentiremo ancora parlare.

C’è stato inoltre l’esordio della punta Davide Scarpa, attaccante classe ’94 che è arrivato in settimana dopo gli infortuni di Fiorica e Turlan di cui ancora si sconoscono l’entità e i tempi di recupero.

Ma c’è stato soprattutto il bel finale di secondo tempo. Dal gol di Moretto in poi una bella reazione dei ragazzi di mister Vianello, ben sostituito in panca da Marco Pilutti che guiderà la squadra per queste due settimane, che ha costretto gli ospiti sulla difensiva, chiudendoli nella loro metà campo. E poi ci sono quei due pali di De Bortoli, uno per tempo, che ancora gridano vendetta.

Ma ormai il tempo dei rimpianti è passato e la trasferta a Istrana ci attende. Recupereremo capitan Christian Minio, e sappiamo quanto ci sia mancata la sua guida e ci sarà tanta voglia di fare bene. L’avversario lo conosciamo, siamo già usciti sconfitti nell’appuntamento serale di Coppa, e ci affianca in classifica con un punto in due giornate.

Insomma un’altra partita da vivere con l’emozione dei tre punti!

#forzacalvieccellenza2020