Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

16 feb 2020
Un rigore allo scadere del primo tempo condanna la Calvi

Un brutto derby...

Decisamente.

Pesa il pallone in queste occasioni. Tanto. E sembra che la squadra non giri. Ma invece c'è da mettere anche che due squadre così attrezzate possano anche annullarsi a vicenda. Ed è quello che succede per tutta la partita e magari questa di può decidere solo su un episodio.

Quello che al 44' p.t. capita al Sandonà. Nessuno ancora ha tirato in porta, né da una parte, né dall'altra. Così quando Bullo va via sulla destra a Taddia, forse con un fallo iniziale, il traversone basso al centro per Pulzetti è perfetto e il fallo da dietro di Bagarotto netto. Rigore che Fyda non sbaglia.

E il primo tempo finisce così.

Nel secondo entra Gazzola per Bagarotto e Calvi decisamente a trazione anteriore. Ma capisci che anche in questa occasione solo un episodio può cambiare le sorti della partita. Ed è quello che accade al 40' quando da un traversone dalla sinistra Di Giuseppe stacca a un metro dalla porta ma Bonato, d'istinto, riesce a deviare sulla traversa!

Bisogna voltare subito pagina. Domenica prossima altro big match con il Portogruaro dell'ex Soncin.

Dove dobbiamo riprenderci i punti persi in questo turno sfortunato e allora #fozacalvieccellenza2020

CALVI NOALE         0

SANDONÀ 1922       1

CALVI NOALE: Fornea, Vianello P., Taddia, Minio, Doné, Frison, Franceschi, Bellemo (19’ p.t. Bagarotto – 10’s.t. Gazzola), Di Giuseppe, De Poli, Fiorica. A disposizione: Noé, De Bortoli, Cassandro, Barison, Caon, Miolo. Allenatore: Vianello M.

SANDONÀ 1922: Bonato, Fiore (26’s.t. Vecchiato), Pettina, Incatasciato, Parpinel, Marchiori, Pulzetti, Chitolina (38’s.t. Gambino), Fyda, Stefani (30’s.t. Salviato), Presello (30’p.t. Bullo – 20’s.t. Fantinato). A disposizione: Keber, Bnourida, Ibrahimi, Montagner. Allenatore: Migliorini.

Arbitro: Guiotto di Schio, assistenti: Allegro di Vicenza e Sadikaj di Mestre.

RETI: 44’p.t. Fyda (rig.)

Note: Angoli: 4-7. Ammoniti: Marchiori, Incatasciato, Stefani, Franceschi, De Poli, Frison, Gambino, Doné. Recupero: 2’- 3’