Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

25 ott 2020
Prima di quello che potrebbe essere un altro stop arriva un pareggio rocambolesco con l'Eclisse

Noale. Sembrava veramente fatta.

Dopo un primo tempo brillante con il gol del vantaggio di Chia al 32' e il raddoppio a inizio ripresa di Pattarello al 10' sembrava proprio che la Calvi potesse portarsi a casa altri tre punti.

Ma, dando atto all'Eclisse CareniPievigina di essere tornato dagli spogliatoi con altro piglio e con altra determinazione, se non ci fosse stata l'espulsione con rosso diretto di Ginocchi al 18', probabilmente adesso staremmo discutendo di altro.

Di una vittoria sino allora meritata? Forse. Ma forse non avremmo la percezione di aver perso un'altra occasione.

A fine partita capitan Bellemo, intervistato a Sportnelweb, lamenta la scarsa esperienza dei suoi compagni, che in questo momento ci fa pagare a caro prezzo gli errori che vengono commessi. E allora ci vorrebbe tempo per maturare, quello che probabilmente non avremo per un pò almeno.

Così proprio quando la Calvi stava pregustando il sorpasso, la doppietta di Janko ci ha fatto tornare alla realtà. E una Calvi bella e spensierata, così come rappresentata da due giovani buttati nella mischia da Vianello come Pattarello e, soprattutto Chia, classe 2003, autori dei gol noalesi, ha raccolto solo un punto.

Che muove la classifica, e un punto è sempre meglio di nulla...

però...

però adesso pensiamo e speriamo che questo periodo possa passare prima possibile.

Perché a questa Calvi bisogna dare fiducia e vogliamo rivederla in campo! Prestissimo!

#forzacalvieccellenza2021