Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

27 mag 2021
Momo Abcha. A Portogruaro nessuno può permettersi di perdere!

Noale. Portogruaro crocevia fondamentale per questa stagione anomala.

Nessuno può permettersi di perdere” conferma Momo Abcha, un altro dei giocatori arrivati prima della ripartenza e tra i protagonisti di quello che, comunque, può dirsi un buon percorso sino a ora. Infatti per la Calvi sono ancora aperte tutte le chances per la promozione, anche se domenica l’undici di Vianello è atteso da una trasferta a dir poco insidiosa.

Loro, come noi sono ancora dentro. Hanno un solo punto meno di noi e sarà come una finale, perché quella che perde è fuori, poi diventa veramente difficilissimo. Entrambe le formazioni devono solo pensare a portare a casa tre punti. Quindi, sarà una partita veramente difficile, ma noi speriamo nella vittoria così continuiamo a coltivare questo sogno.

Quel sogno che domenica scorsa avrebbe potuto essere ancora più alimentato con un successo a Motta, al quale siete andati veramente vicini.

"Se vincevamo domenica eravamo primi, però abbiamo giocato contro una squadra forte, perché non dimentichiamoci che la Liventina a dei signori giocatori."Prosegue Momo.

"In questo girone, a parte due squadre, siamo tutti allo stesso livello e ogni partita è difficile. Abbiamo però dato il massimo, e ci è mancato solo il gol. Abbiamo avuto anche due, tre occasioni, una all’ultimo secondo, ma il calcio è così. Se non fai gol non vinci. C’è tanto rammarico perché abbiamo perso l’occasione di andare in testa da soli, e avremmo avuto il destino solo nelle nostre mani. Invece, cercando di vincere tutte e tre le partite, dobbiamo sperare in un passo falso del Giorgione, un pareggio almeno.”

Adesso infatti per la truppa noalese la necessità di incamerare tre successi di fila, a partire già dalla seconda trasferta consecutiva, per poi attendere l’esito dagli altri campi. DI sfide che in queste ultime settimane si sono dimostrate sempre molto equilibrate e dall’esito incerto.

Il Giorgione adesso ha due sfide con squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato, ma poi all’ultima c’è lo Spinea, il quale se arriva alla fine con due successi, rischia di vincere il campionato. Insomma siamo tutti là, cinque squadre in due punti e quella che sbaglia meno può passare. E ci siamo anche noi, siamo pronti per quello, prepariamo una partita alla volta, sperando di fare il meglio possibile. Già domenica prossima a Portogruaro.

Con diretta Fb sul canale della società granata dal fischio d’inizio alle ore 16.30!

 #forzacalvieccellenza2021