Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

02 giu 2021
Il sogno si infrange contro il Real Martellago!

Noale.

E' stato bello sino a che è durato!

Ma l'amarezza rimane, perché con la sconfitta contro il Real Martellago, la Calvi Noale rinuncia alla rincorsa alla serie D e rinvia tutto alla prossima stagione di Eccellenza.

Fuori onda con mister Matteo Vianello alla vigilia era venuta fuori la preoccupazione per la stanchezza della rosa, chiamata ad affrontare un impegno di due mesi molto intensi dopo uno stop di quasi sei.

E quello che è apparso ai più nei 90' (99' se guardiamo ai recuperi) di questo 2 giugno, è di molti protagonisti della Calvi stanchi o poco brillanti.

Non rinunciatari, ci mancherebbe, perché alla rete di Topao la truppa di mister Vianello sa rispondere con il pari di Bagarotto allo scadere dei primi 45'.

Ma quando arriva il raddoppio ospite di Saitta a inizio ripresa, si capisce che non c'è la stessa carica agonistica mostrata in altre occasioni. Si è accesa la spia della riserva e così manca la lucidità ad Alberto dell'Andrea al 20' per scavalcare Rosteghin che gli spalanca lo specchio della porta con un'uscita fuori tempo, o quando, quasi al 90', Chia di testa non trova potenza e precisione solo davanti all'estremo ospite.

E arriva una sconfitta, quindi, amara.

Comunque, a una partita dalla conclusione e con il Giorgione che vittorioso contro San Luigi si giocherà il salto di categoria proprio contro un sorprendente Spinea, non possiamo che ringraziare i nostri ragazzi. Un gruppo nuovo e che ha dovuto trovare l'affiatamento e la condizione in tempi veramente brevissimi e che non aveva possibilità di errore.

Ecco che il mezzo passo falso di Motta pesa il giusto. Oggi, in testa alla classifica, forse la consapevolezza della propria forza avrebbe dato vita probabilmente  a un'altra prestazione.

Grazie lo stesso ragazzi, per averci fatto sognare... sperare e ricominciare a tifare dopo tutto quello che è accaduto in questi mesi!

#forzacalvieccellenza2021