Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

07 giu 2021
Il campionato si conclude con la vittoria a San DonĂ ! Quanti rimpianti!!

SANDONÀ       1
CALVI NOALE 2

SANDONÀ: Fabbian, Fiore (7’ s.t. Vidor), Ferrazzo (37’ p.t. Fortunato), Sempè, Carraretto (36’ s.t. Vecchiato), Donadello, Beu, Zane, Pozzebon, De Vido, Mangieri (25’ s.t. Bressan). A disposizione: Gava, Rossi, Boem, Shaholli, Nichele. Allenatore: Migliorini.


CALVI NOALE: Keber, Pietro Vianello, Tagliapietra (42’ s.t. Vian), Bagarotto (11’ s.t. Berto), Ginocchi (42’ p.t. De Bortoli), Cassandro, Scevola (25’ s.t. Borgobello), De Poli, Garbuio, Dell’Andrea, Matta (29’ s.t. Chia). A disposizione: Noè, Abcha, Cammozzo, Miolo. Allenatore: Matteo Vianello.
Arbitro: Moncalvo di Collegno.
Reti: p.t. 42’ Sempè; s.t. 26' Borgobello, 35' Dell'Andrea (rig.)
Note: ammoniti Bagarotto e Zane. Angoli 11-1 per il Sandonà. Recuperi: p.t. 1’, s.t. 4’.

Finisce con un'altra prestigiosa vittoria esterna questo campionato che certifica la promozione in Serie D della Spinea, capace di effettuare il sorpasso al Giorgione all'ultimo turno.

Per la Calvi, come avevamo detto in fase di presentazione, tanto rammarico perché senza gli stop casalinghi con Pro Gorizia e Martellago, avversari alla nostra portata, oggi potremmo festeggiare probabilmente uno spareggio promozione.

Rammarico perché la formazione di Vianello ha sempre lottato alla pari anche con squadre sulla carta più attrezzate, espugnando terreni di gioco con prestazioni che comunque rimmarranno nella storia della nostra società, che ha avuto il coraggio di affrontare questo campionato flash sapendo che avrebbe potuto portare gloria, ma anche delusione.

Oggi è il momento di fare i complimenti all'undici di Massimiliano Dal Compare e del presidente Scopece, e di guardare avanti.

Probabilmente da settembre tutto dovrebbe tornare alla normalità e allora cerchiamo di tenerci pronti, per affrontare un altro emozionante torneo di Eccellenza Veneta

#forzacalvieccellenza2021!