Prima Squadra - Ultime Notizie


Torna all´elenco delle notizie

07 dic 2021
Che bella Calvi a Castelfranco Veneto!

Noale. Ebbene sì, cari tifosi noalesi. Eravamo stati profeti in patria nella presentazione della sfida con il Giorgione. Avevamo detto che già nel mini campionato di maggio 2021 la Calvi aveva espugnato il comunale di Castelfranco Veneto.

Sapevamo che non sarebbe stato facile replicare quell’impresa, ma l’undici di mister Pulzetti ci ha sorpreso sfoderando una prestazione maiuscola. Ottenendo il quinto risultato utile consecutivo, con la quarta vittoria nelle ultime cinque gare. Un 2-0 netto che va oltre il semplice risultato del terreno di gioco. E che ci piace ricordare con le parole dello stesso allenatore noalese rilasciate a fine partita.

Giorgione 2000 0 - Calvi Noale 2 05/12/2021

“Partita dominata dalla Calvi per tutta la gara. Primo tempo strepitoso con il goal del vantaggio: Marco Dell'Andrea scende sulla fascia destra e mette un pallone in area su cui arriva con perfetto tempismo Sebastiano Coin per insaccare.

Centrocampo sempre sotto il controllo della Calvi, mentre per il Giorgione si registra un solo tiro in porta degno di nota e nulla più.

Il secondo tempo si apre nei primi minuti con un bel scambio Stalla, Bagarotto che mette un insidioso diagonale nell'area del Giorgione su cui arriva Alberto Dell'Andrea per il 2 a 0 che chiude la gara già a inizio ripresa. (Per Dell'Andrea settima rete in campionato e sempre a segno nelle ultime cinque disputate n.d.a.)

Uniche 2 note stonate:

  1. L'espulsione di Stalla per reazione su manata ricevuta dall'avversario che il Direttore di gara punisce espellendo entrambi i giocatori e lasciando le due compagini in 10 uomini.
  2. A 12 minuti dalla fine Coppola, entrato a dar manforte al centrocampo privo di Stalla, si infortuna mettendo male la caviglia e gli subentra, a sua volta, Pizzinato.

Degne di nota altre tre buone giocate che avrebbero potuto determinare un punteggio più pesante subiro  la squadra di casa, che comunque vanno segnalate per evidenziare l'ottima prestazione anche di chi è subentrato, come, nella fattispecie, De Vido per una bella azione personale con cui ha sfiorato di poco la rete e un paio di tiri di Chia che sfuggendo al suo diretto avversario per poco non allargava il bottino della Calvi”

Calvi Noale. Milan, Dell’Andrea M., Gasparini, Zane, Bortoluzzi, Leonarduzzi, Bagarotto, Stalla, Dell’Andrea A. (12’s.t. De Vido), Coin (35’s.t. Coppola – 42’s.t. Pizzinato), Scanferlato (15’s.t. Chia). A disposizione: Fornea, Losso, Bellia, Vianello, Gomiero. Allenatore: Pulzetti.

E adesso testa al prosieguo del campionato.

Questa è la Calvi che ci piace, quella che ci fa sognare!

#forzacalvieccellenza2022

osmrtnic livno smrtovnice bihac