La Calvi ottiene il quarto risultato utile consecutivo, pari con l’Abano

Noale.

Peccato!

La Calvi si deve accontentare di un pareggio che sta stretto per quello che si è potuto vedere in campo, ma che comunque muove la classifica, e visto quanto questa è corta, va tutto bene.

Il presidente Marco Del Bianco aveva avvertito che la sfida con Abano non sarebbe stata da sottovalutare.

Ma quando Alberto Dell’Andrea la mette dentro al 4′ sembra proprio che la strada verso il successo sia più vicina.

La Calvi Noale attacca per tutto il primo parziale, colleziona occasioni su occasioni, ma il raddoppio non arriva. Ci provano Peron, Stalla, Coppola e di nuovo Alberto Dell’Andrea, ma i noalesi non riescono ad assestare il colpo del ko.

La musica non cambia nel secondo tempo. Ma all’11’, alla seconda vera occasione per l’Abano sempre dai piedi di Buzzi, improvviso, c’è il pari dei padovani. La botta da fuori sorprende Fornea ed è 1-1

L’undici di Pulzetti non ci sta e prova in tutti i modi a trovare il nuovo sorpasso. Ma Pirana diventa insuperabile e si oppone sempre con bravura e fortuna ai vari Peron, Alberto Dell’Andrea e soprattutto Coin, il quale ha le opportunità migliori.

Alla fine non bastano nemmeno i 5′ di recupero e l’Abano  spegne i sogni noalesi della quarta vittoria consecutiva.

#forzacalvieccellenza2022

 

CALVI NOALE                                             1

ABANO CALCIO                                          1

CALVI NOALE: Fornea, Dell’Andrea M., Gasparini, Stalla, Bortoluzzi, Leonarduzzi, Bagarotto (23’s.t. Zane), Coppola (15’s.t. Scanferlato), Peron, Dell’Andrea A., Chia (15’s.t. Coin). A disposizione: Carraro, Losso, Bellia, Pizzinato, Gomiero, Vianello. Allenatore: Pulzetti

ABANO CALCIO: Pirana, Rosa, Henrique, Finazzi, Zatta, Cunico, Proto (31’s.t. Piva), Guerriero (22’s.t. Thiam), Favaro (19’s.t. Capuzzo), Nndomin, Buzzi. A disposizione: Havryshkiv, Ferreira, Bozza, Gazzola, Leonardis, Zandona. Allenatore: Bisioli

Arbitro: Simeoni di Conegliano, assistenti Morrone di Castelfranco V.to e Bianchin di Treviso

Reti: P.t.: 4’ Dell’Andrea A.; S.t.: 11’ Buzzi

NOTE: Angoli: 6-3. Ammoniti: Leonarduzzi, Bagarotto, Bisioli, Henrique, Zatta, Thiam, Capuzzo. Espulso al 43’s.t. Rosa per doppia ammonizione. Recupero: 1’-5’

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *