Due sfide casalinghe per ritrovare i tre punti!

Noale.

Arcella prima e Godigese poi e la Calvi proverà a riprendere il discorso interrotto a Bassano.

Entrambe le sfide saranno sicuramente un banco di prova importante, perché contro due formazioni avanti in classifica, la prima, dopodomani sabato 26 febbraio, contro l’attuale seconda forza del campionato, la seconda, mercoledì 2 marzo, contro una Godigese ridimensionata dallo scontro diretto contro il Giorgione.

Come la Calvi anche i padovani arrivano a questo scontro dopo un ko esterno. Un 1-0 contro l’Academy Plateola che brucia nell’ambiente della ex capolista, che proprio domenica scorsa ha dovuto cedere lo scettro al Giorgione.

Così potremo attenderci un Arcella deciso a riprendersi la vetta, ma dovrà avere di fronte una Calvi Noale che deve tornare a essere concreta, come nelle prime due giornate di ritorno, e non quella sprecona di Bassano.

Perché conquistare punti pesanti in queste due uscite vorrebbe dire tornare a fare la voce grossa in classifica, non perdere altro terreno, perché visto che i ragazzi ci sono, non bisogna lasciare nulla di intentato.

Quindi, #forzacalvieccellenza2022

ingresso con Green Pass rinforzato e obbligo di mascherina FFP2

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *