Niente da fare, la Calvi cade anche a Camisano!

Noale. Niente da fare, la Calvi cade anche a Camisano.

Non è bastato questa volta il vantaggio di Stalla subito in apertura, perché poi nel corso della partita sono venute fuori le solite incertezze che abbiamo pagato caro.

Non abbiamo saputo concretizzare ottime occasioni e abbiamo incassato le reti avversarie dopo le solite disattenzioni difensive.

A questo punto sono veramente troppi i punti lasciati alle spalle, tanto il rammarico, ma l’importante adesso è concludere il campionato nel migliore dei modi…

In settimana si torna al lavoro, da qui sino alla fine per cercare di non scivolare più!

#forzacalvieccellenza2022

CAMISANO CALCIO 1910                                 2

CALVI NOALE                                                    1 

CAMISANO CALCIO 1910: Corà, Anostini, Midolati (46’s.t. Rampin), Pavan, Colman, Maistrello, De Stefani, Giaretta, Volpato (40’s.t. Chimento), Sciancalepore (17’s.t. Pavanello), Mario. A disposizione: Gamba, Dal Brolo, Faggin, Bigarella, De Peron. Allenatore: Sabbadin

CALVI NOALE: Fornea, Dell’Andrea (24’s.t. Bellia), Gasparini, Zane, Vianello (35’s.t. Mogno), Leonarduzzi, Bagarotto, Stalla, Peron (28’s.t. Scanferlato), De Vido, Chia (35’s.t. Pizzinato). A disposizione: Milan, Losso, Bortoluzzi, Coppola, Fantinato. Allenatore: Pulzetti

Arbitro: Benetazzo di Padova, assistenti Tinazzo di Rovigo e Anese di Portogruaro

Reti: P.t.: 2’ Stalla, 28’ Volpato. S.t.: 40’ Anostini

NOTE: Angoli: 10 – 8. Ammoniti: Midolati, Anostini, Volpato, Dell’Andrea, Vianello. Espulso Bagarotto al 16’s.t. per doppia ammonizione. Recupero: /-5’

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *