In casa alla caccia dei tre punti con l’Albignasego!

Noale.
Meno quattro alla fine.
Ormai bisogna buttare il cuore oltre l’ostacolo, e provare a vincerle tutte.

Perché? Per il morale, per dimostrare che ci abbiamo creduto sino alla fine, e per onorare una stagione che comunque ha visto la Calvi Noale cercare di portare su ogni terreno di gioco il proprio credo, quello che mister Nico Pulzetti ha consegnato ai suoi ragazzi, il bel gioco!

E allora dobbiamo cominciare già domenica contro l’Albignasego Calcio, che insegue in classifica ma che vorrebbe togliersi la soddisfazione di non uscire sconfitto da via dei Tigli e magari vendicare il ko subito all’andata.

Sicuramente non sarà una partita facile,” esordisce il portierone noalese Pietro Fornea.
Loro hanno bisogno di far punti e noi abbiamo voglia di far bene e di dimostrare la squadra che siamo”.

Quello che è mancato in tante occasioni, quando nonostante la bella prestazione siete usciti sconfitti immeritatamente. Cosa vi rimane di questo campionato?

Queste sono le motivazioni che ci spingono sempre a far bene. Abbiamo perso tanti punti pur meritando di portare a casa la vittoria. In più domenica giochiamo in casa e questo deve essere un fattore. Ormai siamo alla fine ma ogni partita conta e in vista della prossima stagione dobbiamo ripartire proprio dal nostro gioco, da quello che abbiamo fatto vedere in campo.”

#forzacalvieccellenza2022

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *